Chi siamo

PRESIDENTE - ANNA VULPIO

Una sfida con sé stessi

Per un fisico non abituato ad un’attività sportiva intensa ed un’età oltre gli “anta” pensare di correre anche un chilometro ininterrottamente sembrava impossibile.

Nel 2013 è cominciata la mia sfida. Dal nulla, allenandomi tre volte alla settimana per tre mesi con costanza e qualche sacrificio, incastrando impegni di lavoro, casa e famiglia, ho corso la mia prima Stramilano e nel 2014 la mia prima Maratona a Milano.

Non hanno importanza i tempi, l’importante è arrivare alla fine, ed io posso testimoniare che tutto ciò è possibile partendo da zero.

Volere è potere!

VICE PRESIDENTE - VITTORIO MARTINUCCI

Da sempre sportivo, dopo 15 anni di stop e 30 kg di troppo ho cominciato a correre senza pretese, come attività fisica associata alla dieta.

Probabilmente la corsa mi ha salvato la vita, il piacere di correre mi ha spinto a cercare qualcosa in più.

Conoscevo Anna ed i Runner's Angels, ora sono uno di loro. Insieme alla corsa sono diventati una dipendenza, ti entra nel cervello e non ne puoi più fare a meno.

Con una combinazione come questa si può arrivare ovunque.

SEGRETARIA - STEFANIA GARAVAGLIA

Correre mi è sempre piaciuto, ma sino ai 20 anni di età l'ho fatto cercando di "domare" una palla da infilare più volte possibile in un canestro. 

Dopo una lunga pausa durante la quale mi sono dedicata a marito e due figli, mi è tornata la voglia di correre.    All'inizio alternavo corsa a camminata, ma poi ho riscoperto il piacere di "sfidare" me stessa e di avere degli obiettivi. Prima una 10 km, poi una mezza e poi è arrivata anche la maratona.   Correre è il mio anti-stress e poi la libertà di farlo quando si ha tempo e voglia, insieme ad amici simpatici non ha prezzo!!

CONSIGLIERE - SABINA CATALANO

Ho iniziato a correre a luglio 2015,  cercando nella corsa un valido alleato nella lotta contro lo stress. 

Per una mamma, moglie e lavoratrice  non è sempre facile  far combaciare il puzzle della vita.   Poi finalmente la corsa!    Il piacere di correre in compagnia, di mettersi  alla prova, di sfidarsi e raggiungere degli obiettivi.  Una sensazione di rinascita fisica unita ad una nuova consapevolezza della propria forza interiore!   Vi aspetto. Sabina

CONSIGLIERE - MAURA LATELLA

Sin da bambina ho sempre adorato l'atletica contagiata dalla passione di mio papà, l'ho sempre trovata una disciplina di sani principi, rispetto per l'avversario e grande spirito di sacrificio.


Ho iniziato a correre nel 2013 e da allora non mi sono più fermata.


Mi appassionano più le distanze brevi, come i dieci chilometri o la mezza maratona; mi piacciono le variazioni nell'allenamento perché non sopporto la routine.


La corsa per me rappresenta una sfida costante, una messa in discussione dei propri limiti, e barriere mentali; fa esprimere la propria individualità dove chiudersi in una bolla di pensieri attraversando paesaggi con occhi diversi.


Allo stesso tempo porta a conoscere persone appassionate come me e godere la compagnia nelle corse di allenamento, tra una chiacchierata, un consiglio e un sorriso.


Tutti pensano che sia uno sport individuale, ma in realtà è' in grado di muovere tante persone e crea una energia unica che ti contagia e non ti lascia più.

 

CONTINUA..